giovedì 18 ottobre 2018

I colli bolognesi e le loro tendenze artistiche

La seconda tappa tra le etichette di vino, la prima qui, ci porta nell’opulenta ed esibizionista Bologna che, paradossalmente ci regala una chicca di minimalismo. Non proprio in città, ma nei colli d’intorno, bolognesi appunto. A ben vedere non sarebbe poi così scontato che i colli di Bologna siano solo quelli bolognesi, almeno da un punto di vista enologico....

Winefulness, l’arte del bere consapevole

Barbara Brandoli, sommelier modenese e Mindfulness Counselour, organizzatrice di eventi dove vino e arte sono legati a doppio filo, ideatrice della Winefulness, una nuova disciplina che si dedica alla degustazione consapevole  di vini naturali. Un’occasione troppo ghiotta per SaporOsare, che ha indagato su questo nuovo modo di godere delle meraviglie del nettare degli dei. Winefulness è un neologismo che unisce...

Haas e Schweizer, un incontro artistico

Se l’abito non fa il monaco, l’etichetta non fa il vino; né il vino l’etichetta, spesso. Ma non sempre. Altre volte sotto il vestito non c’è niente, ma neanche il vestito, in fondo, è poi molto. Estetica ed edonismo assalgono l’osservatore attento con lo stesso impeto e capita poi di scoprire che la mitologica nascita di una roboante etichetta,...

Archer, locale con vista creativa

In via Cesare Battisti a Modena c’è un locale che noti subito. Le piccole luci che impreziosiscono il dehors rapiscono lo sguardo e ti accompagnano all’entrata, una nicchia incastonata nel palazzo storico in cui questo winebar ha trovato sistemazione quasi un lustro fa. Se con l’occhio segui la linea della strada, sulla destra, in alto vedi la torre bianca...

Un angolo di Parigi a Milano

Al numero 96 di Corso Magenta, tra la chiesa di Santa Maria delle Grazie e Piazzale Francesco Baracca a Milano ha aperto l’anno scorso un piccolo e delizioso locale chiamato Bistró 96. Il luogo, che si affaccia sulla parte finale dell’elegante avenue meneghina, cuore pulsante di una certa Milano, è sito in quello che viene considerato un peculiare esempio di...

Ai Girasoli arte e cibo vanno di pari passo

Partiamo da Franco Cerrato,  per gli amici Frank. Presenza d’impatto, sorriso gioviale, e una precisazione: “Mi sono già messo avanti.” Si riferisce al risotto in salsa balsamica, una delle specialità del suo locale, quell’Osteria dei Girasoli che da vent’anni è un punto di riferimento di Sassuolo. Un locale magnifico, ricchissimo di opere d’arte e di una cantina a vista...

Gallo Azzurro, custodi del tempo

La sala vuota, la radio che fa scorrere le note dei successi anni Settanta, le pareti e il soffitto impreziositi da quadri, fotografie, sculture, murales. Il Gallo Azzurro e la sua atmosfera fuori dal tempo accompagnano le storie dell’oste, Leo, che sorride mentre racconta dei suoi tempi alla fine della scuola, tanti anni fa, quando è partito per un...

Il senso di Melissa per i dolci

Melissa, ricercata e rock. Melissa, splendida e originale. Melissa, artista di torte che vive tra due mondi. Due mondi che non sono soltanto la dimensione reale e concreta del fare e quella del sogno e della creatività, ma anche luoghi fisici, come l’Italia e l’Europa: Sarzana, dove la sua Tea Room & Cakes di via Fiasella è l’espressione dei...